Il blog di Renato Carlo Miradoli

Domenica 26 maggio 2024, alle ore 11.00

presso la Libreria Libri e Libri di Via Italia a Monza

presentazione del Romanzo Storico La Conversione di Costantino di Renato Carlo Miradoli, Edizioni La Vita Felice.

 

E, mentre mi accingo a scriverne uno mio, mi dedico alla lettura di altri romanzi polizieschi o gialli, come si suol dire, e non posso non segnalare di Dario Ferrari La quarta versione di Giuda, edito da Mondadori.

 

Il Santuario di Santa Maria del Sasso, vicino ad Arezzo, ospita due anziani frati domenicani, 88 e 92 anni, che ricevono dai propri superiori l’ordine di trasferirsi altrove.

 

A chi parla di storia basata sul probabile rispondo che, se l’ascensore della storia, ben anche nella sua gran parte, funzionasse e precipitasse a terra solo in quella minima, l'inevitabile errore, nessuno prenderebbe mai quell’ascensore correndo il rischio di farne il proprio ultimo viaggio di studioso di storia.

 

Meersburg sul Lago di Costanza, a pochi passi dalla Baviera, ma in Baden-Württemberg vanta una storia davvero particolare, anche se la Storia è tale quando davvero non ha regole, smentendo sempre se stessa.

 

E sarà così che forse spiegheremo ai nostri figli come s’è fatto, e si fa, per le Vestali: “Qui dimoravano i frati cappuccini…”

 

Quando un pezzo di carta diventa Storia?

Quando un pezzo di carta, di ceramica, un frammento o un oggetto qualsiasi diventa Storia?

Me lo sono chiesto dopo aver comprato in un mercatino dell'usato un libro di Greco per licei, una rarità stampata nel 1952.  

 

 

Alessandro Manzoni, chi era costui?

Noi italiani siamo sempre curiosi di conoscere l’uomo che si cela dietro il celebre autore di un capolavoro dell’arte: nel caso di Manzoni lo troviamo in alcune opere minori. 

https://www.thrillerstoriciedintorni.it/2023/05/16/mese-storico-tsd-alessandro-manzoni-il-natale-1833-e-altre-opere-minori/ 

 

 

https://www.editorialedomani.it/idee/cultura/la-fine-del-cristianesimo-e-fortemente-sopravvalutata-quella-di-fusaro-invece-d4niq0j7

Alla stregua di don Ferrante, personaggio secentesco riuscitissimo de I Promessi Sposi, cui non mancavano, a sentir Manzoni, anzi a sentir lui stesso, ambizioni, letture e studi anche di un certo livello nelle discussioni filosofiche del tempo, don Diego Fusaro nei suoi scritti cita continuamente se stesso.

 

 

Ernesto Galli della Loggia boccia i best-seller invitando i lettori a non confonderli con i “veri libri di storia” e riflettere sul fatto che gli italiani sono più bravi a dimenticare in fretta che a ricordare a lungo.

Le classifiche di vendita dei libri in questi giorni mostrano un testa a testa tra il libro di Antonio Scurati e quello di Aldo Cazzullo entrambi su Mussolini. La fame dei lettori italiani è stata stuzzicata dalla vittoria alle elezioni del partito di Giorgia Meloni (insieme ai suoi alleati di centrodestra).  

 

 

Dal libro al film: lettere da Berlino

La recensione di oggi di un film tratto da un Romanzo storico è dedicata al film Lettere da Berlino del 2015 tratta dal romanzo di Hans Fallada Ognuno muore solo pubblicato da Sellerio nel 2013.

Il film è al momento visibile sul catalogo di Rai Play https://www.raiplay.it/programmi/letteredaberlino 

 

https://www.thrillerstoriciedintorni.it/2022/09/03/recensore-per-un-giorno-romanzi-nel-tempo-come-la-letteratura-racconta-la-storia-aa-vv/ 

L'interesse per la storia (va pure detto per iniziare questo contributo) non appartiene a tutti: vi sono molti che alla storia non si interessano affatto nel ritenere la disciplina noiosa, superata, o vecchia per dirlo in una parola definitiva e brutale, e in definitiva fatta di una sequenza di date da memorizzare, spesso legate a eventi bellici o alberi genealogici. E anzi il criterio di giudizio in molti sembra quello di dire: “Tanto meno ne so, tanto meno mi rifaccio al passato a favore del moderno e del futuro, tanto meglio starò.”

Pagina 1 di 5

Prossimi appuntamenti

« Giugno 2024 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
In alto